ITCS Filippo Pacini Pistoia


Vai ai contenuti

Albo eccellenze

Didattica


Da qualche anno il Ministero ha deciso di promuovere con apposite iniziative l'impegno, la serietà e gli ottimi risultati che vari studenti mostrano e ottengono. È nato così
L'albo nazionale delle eccellenze destinato a rendere ragione nei confronti di chi, spesso silenziosamente, fa il proprio dovere con diligenza, costanza e grande rigore.
Ecco l'albo del nostro Istituto.

Diplomati con 100 e Lode


Anno Scolastico 2009-2010

  • Sainati Valerio – 5.a A Biologico


Anno Scolastico 2008-2009

  • Petreti Chiara – 5.a A Biologico
  • Venturelli Sara – 5.a A Biologico


Anno Scolastico 2007-2008

  • Desdemona Bejuci – 5.a A Igea
  • Laura Marchesini – 5.a A Igea
  • Luca Puglisi – 5.a A Igea
  • Alice Borchi – 5.a B Linguistico
  • Benedetta Rosi – 5.a A Linguistico
  • Sonia Vardé – 5.a A Linguistico
  • Marco Di Stasio – 5.a A Biologico
  • Tommaso Nelli – 5.a A Biologico


Anno Scolastico 2006-2007

  • Sara Barone – 5.a A Biologico
  • Benedetta Nicolai – 5.a B Linguistico

Altre eccellenze

Il nostro Istituto da tempo segnala straordinarie capacità di studenti e continua a farlo attraverso gare e concorsi che, tra l'altro, possono servire da esempio e da stimolo nei confronti di altri allievi. Risultati straordinari sono stati ottenuti negli ultimi anni da studenti dei vari indirizzi.



L’alunna Franciska Piccolo, IIE Liceo Scientifico delle Scienze Applicate, ha partecipato alla finale nazionale delle Olimpiadi di Italiano 2013, svolta nell’ambito delle Giornate della Lingua Italiana (Firenze 26 e 27 aprile).
Franciska è stata selezionata come
finalista per la Regione Toscana insieme ad altri 31 studenti
del biennio della scuola secondaria superiore (i dieci migliori sul territorio nazionale, venti rappresentanti delle regioni e due provenienti dalle scuole estere).


L'iniziativa, alla terza edizione, è stata organizzata dal Miur in collaborazione con Ministero per gli Affari Esteri, e tra gli altri, l'Accademia della Crusca e l'assessorato fiorentino all'educazione con l'obiettivo
di incentivare e approfondire lo studio della nostra lingua nelle scuole.











Area scientifica

Olimpiadi Internazionali delle Scienze Naturali
.

Tommaso Nelli, nel corso dell'anno scolastico 2007-2008, è stato selezionato a livello nazionale per le Olimpiadi Internazionali della Biologia che si sono svolte nel luglio 2008 a Mumbai (India) ed è riuscito a classificarsi al terzo posto.

Simone Potenti nell'anno scolastico 2008-2009 della classe II A biologico si è classificato primo nella gara nazionale riservata al biennio alle Olimpiadi delle Scienze Naturali ed è stato selezionato per le Olimpiadi Internazionali delle Scienze della Terra svoltesi a Taiwan nel settembre del 2009.
In tale fase, a livello mondiale, Potenti ha ricevuto una
medaglia di bronzo e il premio per la squadra internazionale con migliore collaborazione tra i componenti. Le nazioni presenti a questo avvenimento erano: Cambogia, India, Indonesia, Italia, Giappone, Corea, Nepal, Nigeria, Filippine, Singapore, Sri Lanka, Taiwan, Thailandia, Gran Bretagna e Stati Uniti d'America.

Leggi l'articolo di Potenti sulla sua esperienza a Taiwan.

Simone Potenti nell'anno scolastico 2009-2010 della classe III A biologico si è classificato secondo alla fase regionale Giochi della Chimica 2010 che si sono svolti a Rosignano Solvay.

Vincitore delle
Olimpiadi delle Scienze Naturali a.s.2009-2010 e a.s.2010-2011.


Area linguistica



Diana Micaela Ciabotea, nell'anno scolastico 2009/2010 della classe II B linguistico, si è classificata al primo posto nella categoria Licei linguistici e pedagogici al concorso "CERTAMEN IN PONTICULO HERAE" - Gara di latino (traduzione e commenti di un testo d'autore latino) svoltosi presso l'Associazione Italiana di Cultura Classica di Pontedera.

Nell'anno scolastico 2010/2011 l'alunna della III B Linguistico è risultata tra i vincitori della decima edizione del concorso "I giovani e l'Europa" 2011 indetto dalla Regione Toscana con il sostegno del Movimento Federalista Europeo e della Federazione Regionale Toscana dell'AICCRE.
Il premio consiste nella partecipazione al Seminario di Formazione Europeista e Federalista “Luciano Bolis”, che prevede un soggiorno della durata di una settimana, dal 16 al 23 luglio 2011, al Passo dei Carpinelli nel parco delle Apuane. Nel corso di questa settimana di studio i ragazzi partecipanti prenderanno parte a incontri tenuti da esperti in materia di formazione europeista; vivranno anche momenti di svago e vacanza in una struttura immersa nel verde e dotata di impianti sportivi.
L'alunna ha conseguito il lodevole risultato componendo un saggio sulla seguente traccia: "Rifletti sul processo di globalizzazione, sulla sua logica di fondo e sulle sue conseguenza positive e negative in termini politici, economici, culturali e ambientali. Che responsabilità dovrebbe prendersi l'Unione Europea nel nuovo ordine globale?"




Acerboni Gianmarco e Cavazzoni Sofia
delle classi II C e III C linguistico , nell'anno scolastico 2009-2010 hanno ricevuto il primo e secondo premio per il progetto " DAI UN SENSO ALLA VITA RISPETTALA".
















Home | Scuola | Organizzazione | Didattica | Orientamento | Trasparenza | Comunicazioni | Link utili | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu